IN NOME DEI MIEI

AU NOM DE TOUS LES MIENS

FRANCIA - 1983
IN NOME DEI MIEI
Martin Gray sta per uccidersi. E' un ebreo polacco cinquantenne, che vive nel Midi della Francia, il quale ha perso moglie e bambini in un furioso incendio scoppiato presso la propria villa. Martin decide di registrare un messaggio, per lasciare a chi voglia ascoltarlo il racconto della propria tormentata vita. Adolescente nel 1940 nella natia Varsavia, trascorre ore di angoscia e di avventura nel ghetto, unitamente ai genitori e a due fratellini, dandosi al mercato nero per sopravvivere con i suoi cari. Deportato a Treblinka, vede sparire la madre con i bambini in quel terribile lager di morte, da dove poi riesce fortunosamente ad evadere. Raggiunto di nuovo il ghetto di Varsavia, partecipa con il padre colà ritrovato (e che poi morirà) alla Resistenza e poi, scampato, si arruola nelle file dell'Esercito russo, diventando Tenente dell'N.K.D.V. A guerra finita, Martin emigra negli Stati Uniti, dove incontra la vecchia nonna, fa fortuna con il proprio lavoro, si sposa e si trasferisce con moglie e figli in Francia. Ora ha riepilogato tutta una vita di dolori e di lutti inenarrabili. Ma troppi altri sono stati immolati: Martin comprende che non è con il suicidio che egli può raggiungere le ombre. Egli continuerà dunque a vivere ed a rendere testimonianza anche a nome di tutti i suoi.
  • Durata: 140'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE A COLORI
  • Tratto da: DAL LIBRO DI MARTIN GRAY E MAX GALLO
  • Produzione: PRODUCTEURS ASSOCIES TF1 FILMS PRODUCTION FRANCIA PRODUCTIONS MUTUELLES CANADA
  • Distribuzione: ACTA (1986) - VIDEO: FUTURAMA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy