In arte Lilia Silvi

ITALIA - 2011
In arte Lilia Silvi
Lilia Silvi divenne famosa in Italia, negli anni 40, come protagonista di numerosi film di successo molti dei quali in coppia con Amedeo Nazzari, in cui interpretava il personaggio della ragazza sbarazzina e piena di vita. Un'immagine di purezza e simpatia che conquistò subito critica e pubblico rendendola in breve tempo una delle attrici più acclamate e popolari del periodo cinematografico dei "telefoni bianchi". Per la prima volta, il regista Mimmo Verdesca ricostruisce nei dettagli la sua vita e la sua carriera, in un ritratto umano e sincero, in cui Lilia Silvi, oggi, ci regala preziosi ricordi e inediti racconti, arricchiti dalle immagini dei suoi film più significativi e da un vasto e raro materiale documentaristico. Il ritratto di questa ultima grande diva è completato dal commento di uno dei massimi studiosi del cinema italiano, Orio Caldiron, che ci aiuta a capire il quadro storico e culturale di quell'epoca così straordinaria.
  • Durata: 65'
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Produzione: FUXIA CONTESTI D'IMMAGINE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy