IMPUTATO ALZATEVI!

ITALIA - 1939
Un tipo balzano, infermiere e uomo "tutto fare" nella clinica pediatrica di un medico suo fratello di latte, si è innamorato di una collega. Per interessarla egli si finge un dongiovanni assillato da lettere e premure di ammiratrici. Ma questa sua mania avventurosa lo spinge un bel giorno effettivamente nel dramma. Casualmente trovato presso il corpo di una donna uccisa egli, per una infinità di indizi, è accusato di omicidio. Il processo, anche per l'abilità dell'istrionico difensore, assume una popolarità immensa. Quando il mattacchione è assolto, passa senz'altro sul palcoscenico, scritturato per organizzare una rivista che ricostruisca coreograficamente il suo dramma. Ma il vero assassino, comparendo all'ultimo momento, rovina l'effetto scenico. L'innocente, per ciò stesso decadendo dall'interesse morboso del pubblico, si allontana e cerca conforto nel fedele affetto della sua collega infermiera.

CAST

NOTE

COLL. SCENEGG.: B. BRANCACCI, U. CHIARELLI, V. DEV BELLIS, G. GUARESCHI, C. MANZONI, M. MARCHESI, V. ROVI, M. SIMILI, STENO.
SUONO: V. TRENTINO.
AIUTO REGIA: PAOLO MOFFA.
REGISTRO CIN. N. 83 - (M. 2203).
DIRETTORE DI PRODUZIONE: PIERO COCCO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy