IL SOLCO DI PESCA

ITALIA - 1976
Davide, fotografo di grido ed ex seminarista fa conoscenza di Viviane donna sposata a un attore ma assai libera nei costumi. Infatti il giovanotto si stabilisce nella casa e nel letto della signora di cui ritrae artisticamente le natiche. Con il consenso della stessa quando la troppa abbondanza di amore lo lascia inibito, dalla padrona passa alla servetta bolognese Tonina che tuttavia concede tutto fuor che la propria verginità. Il marito stranamente ingelosito caccia la moglie che si stabilisce presso Davide. Il fotografo, però, ripreso delle crisi mistiche abbandona le due donne per entrare in convento ove la sua vera "vocazione" balena in un marcio fraticello. Nei frattempo, Tonina cede la sua verginità al massaggiatore di Viviane e questa si procura una domestica giapponese.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy