Il selvaggio e l'innocente

The Wild and the Innocent

USA - 1959
Yancy è un ragazzo semplice. Cresciuto tra le montagne ed abituato a non avere una casa e a guadagnarsi da vivere andando a vendere in città le pelli degli animali che uccide, crede che nel mondo non possa esistere il male. Un giorno conosce Marcy. Anche lei è cresciuta lontano dalle città ma, stanca della sua vita di stenti con una famiglia numerosa e un padre alcolizzato, convince Yancy ad accompagnarla in città dove potrà trovarsi un lavoro e cominciare una nuova vita. Marcy si innamora di Yancy, ma il ragazzo non se ne accorge anzi, una volta in città, la spinge a seguire lo sceriffo Bartell, che le fa una corte serrata e le promette di procurarle un lavoro nel saloon. Yancy nel frattempo vede una ragazza di cui si invaghisce, Rosalie, che in realtà è una prostituta assai colpita dall'ingenuità di Yancy. Decide perciò di aprirgli gli occhi rivelandogli che il saloon è solo una copertura per una casa di appuntamenti. Quando capisce in quali loschi traffici è coinvolto Bartell, Yancy si accorge all'improvviso di amare Marcy e si precipita a salvarla.
  • Durata: 84'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, CINEMASCOPE, TECHNICOLOR, EASTMANCOLOR
  • Produzione: UNIVERSAL INTERNATIONAL PICTURES
  • Distribuzione: UNIVERSAL

CRITICA

"Si tratta di un lavoro mediocre. Di scarso rilievo la regia e la recitazione, buono il colore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 46, 1959)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy