Il ritorno di Casanova

ITALIA - 1978
Ormai cinquantenne, Giacomo Casanova, diventato una spia per conto del Governo della Serenissima, sta per tornare nella sua Venezia. Durante il viaggio, però, conosce la bellissima Marcolina, se ne invaghisce e con uno stratagemma ottiene dal fidanzato Olivo il consenso a trascorrere una notte con lei. La mattina dopo, in preda alla gelosia, Olivo sfida Casanova in duello e viene ucciso. Vincitore, il vecchio seduttore dovrà fare i conti con la sua morale, il dolore di aver ucciso un uomo e la certezza di aver perduto per sempre la sua giovinezza.
  • Durata: 120'
  • Colore: C
  • Genere: MINISERIE TV
  • Tratto da: romanzo omonimo di Arthur Schnitzler e brani delle "Memorie" di Giacomo Casanova
  • Produzione: MONICA VENTURINI PER FILMES CINEMATOGRAFICA

NOTE

- FILM REALIZZATO CON MEZZO E TECNICA CINEMATOGRAFICA, MA DESTINATO ALLA TV E TRASMESSO IL 6 E L'8 GENNAIO 1980.

CRITICA

"Lo diremmo un eroe stanco, cui la maschera addolorata e umanissima di Giulio Bosetti conferisce un singolare rilievo e una grande carica di partecipazione". (R. Pugliese, "Il Gazzettino", 8 gennaio 1980).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy