Il richiamo della foresta

The Call of the Wild

USA - 1935
Due giovani cercatori di oro mentre sono diretti ad una miniera, che sanno molto ricca, incontrano abbandonata sulla neve una donna la quale attende da tempo il marito allontanatosi in cerca di cibo. Soccorsa ella si unisce ai due tanto più che anche lei doveva con il marito raggiungere la miniera della quale erano i legittimi proprietari. Una volta giunti a destinazione, uno degli uomini va al villaggio per registrare il possesso della miniera stessa e la donna, rimasta sola con l'altro intesse un idillio che è sbocciato durante l'avventuroso viaggio. Nel frattempo sopraggiunge uno strano tipo di avventuriero che, dopo aver lasciata indietro ferita la guida che l' ha condotto fino alla miniera, depreda sotto la minaccia delle armi i due di ogni loro avere e se ne parte portando con se l'unico canotto. Ma la rapida del fiume fa giustizia del delinquente. La guida ferita è soccorsa e riconosciuta per il marito della donna. Dinnanzi a questa rivelazione la donna tronca ogni rapporto con il giovane e se ne parte con il marito per ritornare verso terre più civili. Il giovane resta solo poiché anche il fedelissimo cane Buck lo abbandona attratto dall'irresistibile richiamo della foresta.
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, 1: 1.37
  • Tratto da: romanzo "The Call of the Wild" di Jack London
  • Produzione: ARTISTI ASSOCIATI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy