Il re della Luisiana

Louisiana Purchase

USA - 1941
Il re della Luisiana
Una cricca di politicanti ha costituito la "Società della Luisiana", in una piccola città dello Stato. L'associazione serve a mascherare i loro loschi affari e quando vengono a conoscenza del fatto che il Governo Federale ha affidato a un autorevole senatore l'incarico di fare un'inchiesta sulla loro società, i principali esponenti della stessa cercano un capro espiatorio. Lo trovano in uno dei soci, un giovane componente del Senato, del tutto estraneo ai loro maneggi. I politici riescono a fargli credere che l'inchiesta costituisce per lui un grave pericolo. Per questo, il giovane senatore chiede aiuto a una sua amica straniera. La donna lo mette in contatto con una giovane e bella connazionale, che vuole far entrare sua madre negli Stati Uniti, e che giunta a Washington cercherà di circuire e compromettere il vecchio senatore, per poterlo ricattare in seguito. Il gioco riesce, ma quando la ragazza ottiene quello che vuole, non si cura più degli interessi del giovane senatore. Questi ricorrerà nuovamente alle arti dell'amica, ma la tentata seduzione avrà un imprevisto risultato: il vecchio senatore sposerà la matura straniera e il giovane senatore dovrà quindi affidarsi alla propria eloquenza...
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.37) - TECHNICOLOR
  • Tratto da: musical "Louisiana Purchase" di Morrie Ryskind
  • Produzione: PARAMOUNT PICTURES
  • Distribuzione: SANGRAF

NOTE

- PRODUTTORE ESECUTIVO, NON ACCREDITATO: BUDDY G. DESYLVA.

- CANDIDATO ALL'OSCAR 1942 PER: (FILM A COLORI) MIGLIOR FOTOGRAFIA E SCENOGRAFIA.

CRITICA

"E' un lavoro di normale fattura, nel quale non manca qualche felice trovata". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 32, 1952)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy