Il quadrato della violenza

The Crooked Circle

USA - 1957
Il quadrato della violenza
Per poter sposare Carol, la sua fidanzata, Tommy deve trovare al più presto un lavoro che gli permetta di guadagnare molto. Per questo motivo decide di diventare un pugile professionista, malgrado suo fratello Joe cerchi in ogni modo di dissuaderlo. Joe è stato in passato un pugile di talento ma, poiché non si è prestato a truccare gli incontri, ha dovuto rinunciare alla sua carriera e lasciare il ring. Tommy, invece, quando viene contattato da alcuni malviventi che lo allettano con grosse somme di denaro, cede e si presta a perdere incontri, favorendo così quanti hanno puntato sul più debole. Joe riesce a convincerlo ad uscire dal giro ma la banda di malviventi vuole sbarazzarsi del giovane pugile. Solo il giornalista sportivo Ken Cooper, che sta svolgendo delle indagini sugli incontri truccati, aiuterà Joe a salvare la vita di suo fratello.
  • Durata: 73'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, NATURAMA
  • Produzione: VENTURA PICTURES CORPORATION
  • Distribuzione: GLOBE

CRITICA

"Il film si svolge nell'ambiente della malavita che ricava forti guadagni da incontri pugilistici truccati, ed è condotto con un certo mestiere. Interpretazione discreta." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 44, 1958)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy