Il pugno proibito dell'agente Warner

Faites vos jeux, mesdames

FRANCIA - 1964
Un fisico tedesco, giovane prodigio dìciannovenne, viene rapito da una banda di donne, tutte vecchie spie ribellatesi ai rispettivi mandanti, che chiedono all'agente Warner della F.B.I, venuto sul posto per recuperare il giovane scienziato, un riscatto di un miliardo in pietre preziose. Warner viene fatto prigioniero dalla banda femminile mentre alcuni agenti sovietici danno l'assalto al loro covo. L'assalto viene respinto, ma la giovane ragazza di cui si è innamorato il fisico cade nelle mani dei russi. A questo punto le donne spie uccidono quella che le comanda, su istigazione del marito di lei che intende appropriarsi del riscatto. L'agente Warner salva il giovane scienziato da una atroce morte e lo conduce a Washington, dove gli americani scoprono atterriti che il giovane ha perduto il genio a causa della perdita della fidanzata, come spiegano gli psichiatri. Warner allora riparte e convince i russi a liberare la donna affinché i due fidanzati possano vivere felici.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy