Il pugile e la ballerina

ITALIA - 2006
Il pugile e la ballerina
I destini di due 'strane coppie', vittime della loro solitudine maschile, si incrociano a Roma. Enzo e Fabio convivono in un appartamento del centro che affaccia su una piazzetta in cui gravita un campionario di varia umanità. In realtà Enzo, grande esperto e mercante d'arte del Novecento, è innamorato senza speranza di Fabio, pugile dalla carriera non troppo fortunata. I due si rispettano, ma talvolta la tensione è forte. Osho e Carletto, invece, si fingono poliziotti e passano le giornate compiendo piccole truffe.
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: P.F.A. FILMS S.R.L., CARO FILM S.R.L.
  • Distribuzione: P.F.A. FILMS S.R.L.
  • Data uscita 7 Novembre 2008

CRITICA

"La narrazione si compone per frammenti, incursioni nel passato, che non sono però mai flashback,
caratterizzate da un cambiamento di luce (Suriano ha girato in alta definizione), passaggi tra una
coppia e l'altra, una geografia urbana, che è sempre la stessa - la piazza, il bar, il ristorante - e che
cambia secondo a chi appartiene. Se a Enzo e ai suoi amici o se ai due poliziotti. Asseconda il montaggio molto free di Natalie Cristiani, sensibile al respiro di un film 'strabico', morbido, col gusto dei generi e del travestimento. E una scommessa di attori professionisti e non." (Cristina Piccino, 'Il Manifesto', 14 novembre 2008)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy