Il prato macchiato di rosso

ITALIA - 1975
Il prato macchiato di rosso
Una giovane hippie e il suo amico americano accettano l'ospitalità che un automobilista, Alfiero, offre loro nella villa di sua sorella Nina. Ignorano, gli infelici, che la donna, con l'aiuto del marito Antonio Genovese, e del fratello traffica in sangue umano, spremuto fino all'ultima goccia a vagabondi, prostitute, drogati e ubriaconi (i cui corpi finiscono nel frigo e poi nel forno). In soccorso dei due hippies, ormai senza scampo, sopraggiunge provvidenzialmente un agente dell'UNESCO (?), da tempo sulle piste dei tre criminali: li smaschera, uccide Alfiero e convince Antonio, che ha fatto uccidere dal robot Nina, a seguirlo in manicomio. I due giovani riprendono, felici e spensierati, a peregrinare.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: CANGURO (ROMA)
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 04/05/2018 HA ELIMINATO IL DIVIETO DI VISIONE AI MINORI DI 18 ANNI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy