IL PIRATA DELL'ARIA

SKYJACKED

USA - 1972
IL PIRATA DELL'ARIA
In un Boeing 707 della Global Airways, pilotato dal capitano O'Hara e in volo verso Minneapolis, c'è un ignoto dirottatore: l'uomo che si nasconde fra i comuni passeggeri rivela la sua presenza dapprima annunciando, con una scritta sullo specchio di una toilette, che a bordo dell'aereo c'è una bomba; poi aggiungendo, con un biglietto, che essa scoppierà, se il comandante non si dirigerà verso Anchorage, in Alaska. O'Hara obbedisce. Una volta raggiunta l'imprevista destinazione, il dirottatore si rivela: è il sergente Jerome Weber, un sottufficiale giovane e pluridecorato, in evidente stato di squilibrio mentale. Tenendo una bomba disinnescata in una mano e un congegno elettronico, capace di disintegrare l'aereo, nell'altra, Weber ordina a O'Hara di fare il pieno e di puntare stavolta verso Mosca: il sergente intende, infatti, chiedere la cittadinanza sovietica. Grazie ad Angela, una hostess che aveva contato molto in passato nella sua vita sentimentale, O'Hara riesce a far sbarcare di nascosto quasi tutti i passeggeri, quindi, costretto ancora una volta a soggiacere al dirottatore, si leva in volo per la capitale sovietica, avendo ora come soli compagni di viaggio un senatore degli Stati Uniti e suo figlio, un violoncellista di colore, una donna incinta e una coppia di coniugi. Raggiunta finalmente Mosca, il sergente che s'immaginava ben altra accoglienza da parte dei sovietici, s'accorge che l'aereo è circondato da uomini armati, pronti a fulminarlo. Ed è quel che accade, dopo un coraggioso tentativo di disarmarlo, compiuto da O'Hara.
  • Durata: 101'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: PANAVISION EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "SKYJACKED" DI DAVID HARPER
  • Produzione: WALTER SELTZER
  • Distribuzione: MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy