Il più lungo giorno

ITALIA - 1997
Il più lungo giorno
Nel 1918 il poeta Dino Campana viene giudicato pazzo e rinchiuso nel manicomio di Castel Pulci in Toscana. Lo psichiatra che lo ha in cura si interessa al suo caso e cerca di comprendere quale rapporto vi sia tra arte e follia. Durante i colloqui, tra i due nasce una forte amicizia e il poeta riesce a rievocare il suo passato, la sua infanzia, e tutti i momenti traumatizzanti che lo avevano segnato.
  • Altri titoli:
    The Longest Day
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: BIOGRAFICO, DRAMMATICO
  • Produzione: ANTONIO E PUPI AVATI PER DUEA FILM
  • Distribuzione: MORGAN FILM

CRITICA

"Aiutato da un ottimo gruppo di attori e di tecnici e dal respiro amichevole di una coppia 'fraterna' di produttori, Antonio e Pupi Avati, il regista riesce a comunicare il disagio, disegnando molto bene gli eccessi dello zio Mario che predica l'Apocalisse davanti alla scuola elementare, si sporca di escrementi, chiede e poi rifiuta la comunione, ma riesce forse a vedere qualche luce al di là dell'Appennino". (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy