IL NOSTRO UOMO A MARRAKESH

OUR MAN IN MARRAKESH

GRAN BRETAGNA - 1966
Casimir, capo di una banda criminale di livello internazionale di stanza a Marrakesh, fa uccidere dai suoi sicari il fidanzato di Kyra, un'agente dell'Fbi che sta scombinando i suoi piani. Il perfido criminale fa nascondere il corpo del ragazzo per far ricadere la colpa su Kyra. Andrew Jessel, un uomo che Kyra ha appena conosciuto, decide di aiutarla e si reca a casa di Casimir per cercare di scoprire la verità. Ma nel trambusto che segue, Andrew è costretto a fuggire e nella fretta, scambia la sua borsa con un'altra contenente documenti. Mentre Andrew e Kyra tentano di mettersi in salvo, con alle costole gli uomini di Casimir, vengono catturati da una banda di predoni, il cui capo, El Caid, decide di aiutarli e proteggerli. Nello scontro tra gli uomini di Casimir e quelli di El Caid, i primi avrebbero la meglio, però...
  • Altri titoli:
    BANG BANG!
    BANG, BANG, BANG! MARRAKESH
    I SPY, YOU SPY
    BANG BANG! YOU'RE DEAD!
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: SPIONAGGIO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, TECHNICOLOR
  • Produzione: HARRY ALAN TOWERS PER AMERICAN INTERNATIONAL PICTURES (AIP), LANDAU/UNGER, MARRAKESH
  • Distribuzione: REGIONALE

CRITICA

"Si tratta di un modesto prodotto artigianale, che si svolge tra numerose ingenuità ed incongruenze. Di modesta efficacia anche l'interpretazione." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 61, 1967)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy