IL MISTERO DI BELLAVISTA

ITALIA - 1985
IL MISTERO DI BELLAVISTA
Un portiere e uno spazzino, incuriositi dal passaggio della cometa di Halley, ottengono dal prof. Bellavista di dare un'occhiata al cielo dal suo telescopio. Ma anzichè inquadrare la cometa, inquadrano una finestra dell'appartamento di fronte e credono di scoprire un delitto. Partono all'istante alla ricerca del cadavere, ma trovano maccheroni e manichini. Non i quindi possibile sporgere denuncia, ma neppure rinunciare alla curiosità. Così gli improvvisati detective esplorano l'intero quartiere fino a scoprire che il cadavere è ... vivo. E' la signora Jolanda, salita in casa di amici a far assaggiare i maccheroni. Più l'appiccico - a soggetto - di un venditore i rosei rifugi antiatomici.
  • Altri titoli:
    OI DIALOGOI
  • Durata: 104'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA A COLORI
  • Tratto da: LIBRO "OI DIALOGOI" DI LUCIANO DE CRESCENZO
  • Produzione: MARIO ORFINI EMILIO BOLLES
  • Distribuzione: CEIAD - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

CRITICA

"Commediola esile e traballante, tratta da un libro di Luciano De Crescenzo e sceneggiata dallo stesso simpatico professor-so-tutto con il fido Riccardo Pazzaglia. Entrambi partecipano divertiti allo scherzo anche in veste d'attori (si fa per dire) con altri fuoriusciti del clan Arbore. Nulla più di un collage di bozzetti napoletani, che sembrano inventati lì per lì, tanto sono stiracchiati. Se questo è un film, il Tg4 è il megafono dell'Ulivo". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 8 ottobre 2004)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy