Il mio primo uomo

La joven casada

SPAGNA - 1976
Il mio primo uomo
Simona, infermiera in una clinica di lusso, diventa l'amante del giovane medico, figlio del primario. Per volontà del padre, di cui è succube, il ragazzo parte per l'Africa dove si specializzerà in malattie tropicali. Il genitore corteggia la ragazza che finisce per sposarlo. Al ritorno del giovane medico, Simona riprende i rapporti con lui. La situazione diviene insostenibile, perciò Simona lascia entrambi e si riaccosta a Raul, suo vecchio amico. Ma il giovane medico decide di riconquistarla...
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE EASTMANCOLOR
  • Produzione: IMPALA SA
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI (1977) - MAGNUM 3B, DOMOVIDEO
  • Vietato 14

CRITICA

"Il film vorrebbe passare per un dramma psicologico di una donna cresciuta senza padre e che finisce per sposare un uomo di classe diversa e distante di età, tanto da poterle essere genitore. Incapace di fare una scelta definitiva, si confida e si scarica con un amico di infanzia che non risolve nulla. In realtà, il presunto dramma è affidato a poco credibili discorsi e con toni da fumettone di altri tempi." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 83, 1977)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy