Il marito è mio e l'ammazzo quando mi pare

ITALIA - 1967
Allegra, la giovane moglie di Ignazio, un vecchio musicista, incontra Leonardo, un giovane stravagante che le propone di uccidere il marito per poter vivere insieme. Iniziano così i più strani tentativi da parte dei due per uccidere l'anziano coniuge, ma quest'ultimo, favorito dalla fortuna, riesce sempre a sottrarsi a ogni tipo di attentato. Alla fine Ignazio si rende conto della situazione e, fingendosi vittima di un nuovo tentativo d'omicidio da parte dei due giovani, si fa credere morto lasciando liberi Allegra e Leonardo di essere felici.

CAST

CRITICA

"Il filo della vicenda è tenuto da situazioni e da gags mai irritanti, anzi qualcuna azzeccata. La coralità della risata (...) è sempre una citabile manifestazione consolatoria (...). Non fatale, ma olimpionicamente ben costruita (...). la Spaak si muove bene come sempre." (L. Sambonet, "Film Mese", 16, maggio 1968)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy