IL GRANDE TORMENTO

THE SHEPHERD OF THE HILLS

USA - 1941
Howitt giunge in una remota zona boschiva ed è ospitato in casa di Sammy, della quale cura e guarisce il padre ferito. Sammy è fidanzata a Jack, un robusto giovanotto cresciuto nella cupa atmosfera creata da un doloroso dramma. La madre, Sarah, è stata abbandonata, giovanissima, col figlioletto, dal suo uomo. Il dolore, reso più cocente dall'atteggiamento dei familiari, le ha troncato l'esistenza. Subendo l'influenza di sua zia, la bieca Molly, contrabbandiera d'acquavite, Jack ha giurato che avrebbe ucciso suo padre. Howitt, che è appunto lo sconosciuto genitore, compera il terreno e la casa, che già furono di Sarah, e facendo del bene a molti, si conquista l'affetto e la riconoscenza dei cittadini. Egli s'adopera a favore della vecchia Buddy, che può riacquistare la vista grazie ad un'operazione. Osservando la somiglianza, che c'è fra Howitt e Jack, la vecchia intuisce che sono padre e figlio. Molly allora strappa il fucile al figlio, muto e scemo, per darlo a Jack; così fa scattare il grilletto, uccide il figlio, poi disperata dà fuoco alla casa. Jack tenta d'uccidere il padre, ma questi lo previene, ferendolo. Nella sala operatoria ha luogo la riconciliazione: risulta che Howitt non ha abbandonato la famiglia volontariamente, ma ha dovuto scontare una lunga pena per un'uccisione involontaria.
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: JACK MOSS
  • Distribuzione: LUX
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy