IL FANCIULLO DEL WEST

ITALIA - 1942
IL FANCIULLO DEL WEST
La farsesca vicenda è ambientata in un immaginario paese del Far West dove le due principali famiglie del luogo, sono in rivalità di predominio. Di qui lotte furibonde dei partigiani rispettivi, complicate dalla presenza di una banda di briganti il cui capo corteggia la figlia di uno dei maggiorenti, la quale è invece innamorata del rampollo della famiglia rivale. Attraverso buffe e parodistiche vicissitudini di scontri, agguati e sparatorie, Macario riesce ad aver ragione del bandito e a sposare la fanciulla, riconciliando le due famiglie rivali.
  • Durata: 85'
  • Produzione: SCALERA FILM
  • Distribuzione: SCALERA FILM

NOTE

IL FILM E' STATO GIRATO NEGLI STABILIMENTI DELLA SCALERA.

CRITICA

"[...] con il suo mondo mezzo caricaturale e mezzo realistico, con i suoi balbettii le sue freddure e le sue canzoncine, Macario continua la sua strada. [...] il film ci mostra un Macario più che mai ansioso di sollazzarci, circondato da attori che restano seri e impassibili. E' insomma un Buster Keaton alla rovescia. [...] Ha diretto con gusto, con vena inventiva e con intelligenza Giorgio Ferroni". (D. Calcagno, "Film", n. 7 del 13/2/1943).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy