Il danno

Fatale

GRAN BRETAGNA, FRANCIA - 1992
Il danno
Stephen Fleming, un cinquantenne conservatore inglese, sottosegretario del Governo di sua Maestà ha una quieta e gradevole moglie (Ingrid), un figlio giornalista (Martyn) e una splendida casa. Il giorno in cui conosce Anna Barton, la giovane fidanzata del figlio, è immediatamente attratto da lei: è un delirio e una follia perché gli incontri amorosi con la donna si ripeteranno.
  • Altri titoli:
    Herida
    Verhängnis
  • Durata: 111'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.66) - PANORAMICA A COLORI
  • Tratto da: romanzo "Fatale" di Josephine Hart
  • Produzione: LOUIS MALLE PER NOUVELLES ÉDITIONS DE FILMS (NEF), SKREBA, LE STUDIO CANAL PLUS, THE EUROPEAN CO-PRODUCTION FUND, CHANNEL FOUR FILMS, CANAL PLUS
  • Distribuzione: PENTA DISTRIBUZIONE - PENTAVIDEO, MEDUSA VIDEO (PEPITE)
  • Vietato 14

NOTE

- REVISIONE MINISTERO DICEMBRE 1992.

- MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (MIRANDA RICHARDSON) AI BAFTA AWARDS DEL 1993.

CRITICA

"Poche volte si è vista riprodotta con tanta esattezza l'urgenza, la tenerezza, la ferocia di quel sentimento sempre così difficile da rappresentare che è l'amore fisico. Mentre resta volutamente ambiguo il senso della parabola." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero').

"'Il danno' non è un pornofilm (malgrado gesti e comportamenti espliciti) è piuttosto una torbida, furente e malsana tragedia, non tutto è plausibile in questo film, dove il puro desiderio appare congelato nella coppia degli amanti, ma da essi non sublimato nell'amore." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 115, 1992).

"Malle in questo film ha creduto di poter presupporre una realtà a vantaggio di una mitologia gestuale e melodrammatica che appartiene per intero al fumetto." (Enzo Siciliano, 'L'Espresso').
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy