IL CORPO DI DIANA

LE CORPS DE DIANE

FRANCIA - 1968
Un giovane architetto francese, Julien, recatosi a Praga per lavoro, si ritrova Diana, una scenografa e costumista conosciuta a Parigi, e ora impegnata nell'allestimento di un balletto dalla "Pentasilea" di Heinrich Von Kleist. Troncando un'amicizia particolare con Gèneviève, sua compagna di lavoro, Diana concede il suo amore a Julien e lo sposa. Il carattere indipendente della donna e il suo comportamento spregiudicato conducono ben presto Julien all'esasperazione; tormentato dalla gelosia egli si arrovella nel tentativo di far luce sul passato della compagna e sui suoi rapporti sentimentali. Per sdrammatizzare la situazione, Diana fa ricorso a una serie di menzogne, che però ottengono un risultato opposto a quello sperato: infatti, scoperta una delle sue bugie, Julien, ispirandosi alla morte di Von Kelist (che aveva ucciso la donna amata e poi se stesso) progetta di imitarlo. In occasione di un ritorno a Praga, sta per attuare il suo proposito, ma un provvidenziale cane lupo interviene a difendere Diana e a morire sarà soltanto Julien.
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROM DI FRANCOIS NOURISSIER
  • Produzione: RENN PRODUCTIONS CARLA FILMS (PARIGI) FILMOVE STUDIO BARRANDOV (PRAGA)
  • Distribuzione: PANTA
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy