IL CAVALIERE SENZA NOME

ITALIA - 1941
Bernardino Visconti, bandito da Milano per un delitto commesso molti anni avanti, fa sequestrare in aperta campagna l'Ambasciatore di Genova e sotto le spoglie di questi entra in Milano per rivedere la sua innamorata. Nella veste di ambasciatore egli ha modo di sventare una serie di intrighi diplomatici e di concludere un vantaggioso accordo con la Repubblica di Genova. Il malvagio Gomez, suo rivale in amore e in diplomazia gli tende un tranello da cui ne esce illeso. Nell'inseguimento che ne consegue egli ferisce mortalmente il proprio rivale e per fatalità uccide anche il Duca Borromini - padre della ragazza - accorso in aiuto di Gomez. La sventurata donna si ritira in un convento e Bernardino Visconti fugge per sempre da Milano, batterà la campagna incutendo ovunque spavento e assumerà il titolo di "Innominato".

CAST

NOTE

DIRETTORE DI PRODUZIONE: FRANCO VAGHI
AIUTO REGISTA: SERGIO GRIECO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy