IL CAVALIERE DALLA SPADA NERA

ITALIA - 1956
Il conte Ludovico viene ucciso il giorno stesso delle nozze. La sua bella vedova, Laura, è risoluta a vendicarne la morte: si dà quindi da fare per scoprire il colpevole. Laura viene corteggiata da molti nobili, che mentre aspirano alla sua mano, hanno di mira anche il suo ricco feudo; ma ogni volta che l'uno o l'altro dei pretendenti, intensificando gli sforzi, sembra avvicinarsi alla meta, interviene un cavaliere mascherato, gran spadaccino, che costringe l'audace ad allontanarsi. Il più assiduo ed intraprendente dei corteggiatori è il marchese di Altamura, il quale, concepisce il disegno di conquistare la castellana dando l'assalto al castello. L'occasione propizia per l'attuazione del piano si presenta quando Marco, il fido scudiero della contessa, è costretto ad allontanarsi dal castello con la maggior parte degli armati. Marco si è recato ad un appuntamento fissatogli dalla madre, dalla quale apprende che il padrigno, che gli è stato ostile, è morto, ed essendosi ricreduto sul suo conto l'ha lasciato erede del titolo di conte e dei suoi beni. Viene a sapere poco dopo che il marchese di Altamura ha assalito il castello e ne ha sopraffatta la guardia. Egli accorre celermente coi suoi e volge in suo favore le sorti della battaglia. Marco, che porta la maschera del cavaliere misterioso, si trova di fronte al marchese ed apprende che il suo avversario è responsabile della morte del conte Ludovico. Il duello finisce con la vittoria di Marco; Laura, che riconosce in lui il misterioso protettore, del quale aveva finito per innamorarsi, gli butta le braccia al collo. Ella sposerà Marco, che tornato in possesso del suo titolo, è ormai un suo pari.

CAST

NOTE

IL MAESTRO D'ARMI FU ENZO MUSUMECI GRECO. NEI TITOLI DI TESTA SI IGNORA IL NOME DI CAPUANO, CHE COMUNQUE COLLABORO' ALLA REGIA.

CRITICA

<>. (Segnalazioni Cinematografiche)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy