IL CASO DELL'AVV. DURANT

PENTHOUSE

USA - 1933
Il penalista Durant viene lasciato dalla sua fidanzata Sue per aver difeso Jackson Dumont, chiaramente colpevole. Sue, dopo qualche tempo, ricorre a Durant perché difenda il suo nuovo fidanzato, Tony Siddell, accusato di aver ucciso la sua amante. Durant accetta e, con l'aiuto di Gertie, un'artista di varietà, e con l'aiuto di Dumont, arriva al vero mandante dell'assassinio, il gangster Jim Grelliman. Nonostante le minaccie di morte cui è oggetto, Durant riesce a far luce nella faccenda. Durante le indagini Durant ha modo di conoscere Gertie e capire quanto sia migliore della donna che ha perduto...

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy