IL CANTO DELL'UOMO OMBRA

SONG OF THE THIN MAN

USA - 1947
Un celebre detective soprannominato "Uomo ombra", ritiratosi a vita privata, si reca una sera con la moglie in un locale notturno, mezzo dancing e mezzo bisca in un elegante battello. Lì viene a sapere che il giovane proprietario del locale, ama riamato, la figlia d'un ricco avventuriero, che non vuol dargliela in moglie. Apprende ancora che la cantante del locale è stata l'amante del direttore d'orchestra, che poi l'ha abbandonata; mentre il proprietario s'allontana per sposare segretamente la sua bella, il direttore viene ucciso. L'Uomo ombra è costretto dalle circostanze a rimettersi in gioco. L'indagine sull'assassinio non sarà facile: la cantante viene uccisa, il suonatore di jazz finisce al manicomio. Ma il detective riesce a poco, a poco, ad avere nelle mani le fila dell'intricata faccenda. Il direttore d'orchestra è stato ucciso dal proprietario d'un altro locale notturno, della cui bella moglie egli era l'amante. Mediante uno strattagemma, il detective costringe l'assassino a confessare: all'udire la confessione la moglie per vendicare l'amante l'uccide.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy