Il bacio della pantera

Cat People

USA - 1942
Oliver, giovane ingegnere, incontra allo zoo Irene, giovane disegnatrice di moda d'origine slava: i due simpatizzano e dalla simpatia nasce ben presto l'amore. Dai racconti che la ragazza fa, Oliver comprende che sua moglie crede alle superstizioni del suo popolo e in particolare, è convinta di avere una maledizione. L'uomo non vi bada, ma avendola sposata, è preoccupato per il suo strano comportamento. Irene, infatti, non vuole baciare il marito, perchè teme, così facendo, di scatenare le passioni e di trasformarsi in una pantera assassina. Alice, una collega di Oliver che lo ama in segreto, gli consiglia di far visitare la moglie da un celebre psichiatra, il dottor Judd. Quando Irene apprende che Oliver inizia a passare sempre più tempo con la sua collega e che le ha raccontato dei suoi problemi, gelosa, inizia a perseguitare Alice, dandole la sensazione di essere inseguita da una belva. Alice ne parla al dottor Judd, il quale, convinto che si tratti di fantasie, vuol averne la prova. Si cela nell'appartamento di Irene, e quando questa giunge, la bacia sulla bocca. La donna si trasforma così in una belva...

CAST

NOTE

- PRIMA PROIEZIONE IN ITALIA: 30 MAGGIO 1949.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy