I VIOLINI DEL BALLO

LES VIOLONS DU BAL

FRANCIA - 1973
Nel '39, quando ha solo 8 anni, Michel viene casualmente a sapere di essere ebreo e, come tale, esposto ai pugni o agli insulti dei compagni di scuola. Quando scoppia la guerra e inizia la persecuzione antiseminita, deve adattarsi a portare un cognome falso e ad emigrare di nascondiglio in nascondiglio. Nel frattempo sa che il padre è andato a combattere contro i tedeschi e segue con curiosità le avventure del fratello Jean che accoglie nel letto una giovane profuga o fuma all'improvviso davanti alla mamma; non comprende le disavventure della sorella Nathalie che, tradita dal fidanzatino, abbandona la famiglia per vivere equivocamente come indossatrice a servizio dei tedeschi a Parigi. Attorno a Michel rimango una delicatissima mamma e una serafica nonna che il nipotino troverà in una chiesa cattolica in colloquio con Dio: i tre ripareranno in Svizzera rocambolescamente.
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Produzione: PORT ROYAL FILM ORTF
  • Distribuzione: CINERIZ
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy