I PIRATI DELLA MALESIA

ITALIA - 1941
I PIRATI DELLA MALESIA
Un giovane indù si invaghisce di una bellissima fanciulla tenuta in ostaggio dalla setta dei "Thug". Introdottosi con un suo fido nel covo di questi, riesce a liberare la fanciulla, ma viene fatto prigioniero. La sua condanna è segnata ma il capo della setta gli promette salva la vita a condizione che egli uccida l'odiato governatore della colonia che tiranneggia contro gli indigeni. Il giovane mentre sta per compiere l'impresa viene scoperto e imprigionato in un fortino. La fanciulla ed il suo fido compagno fanno di tutto per liberarlo e, merce il valido aiuto di un potente maragià, organizzano una sommossa che porterà alla liberazione del prigionieri e alla cattura del governatore.
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: AVVENTURA
  • Tratto da: TRATTO DAL ROMANZO OMONIMO DI EMILIO SALGARI
  • Produzione: ANDREA DI ROBILANT PER LA SOL FILM
  • Distribuzione: GENERALCINE

NOTE

- SCENEGGIATURA NON ACCREDITATA A. DI ROBILANT.

- IL FILM E' COMPOSTO ANCHE DA UN SEGUITO "LE DUE TIGRI".
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy