I PASCOLI DELL'ODIO

SANTA FE' TRAIL

USA - 1940
Corre l'anno 1854. Nell'accademia militare di West Point scoppia una rissa tra allievi, provocata dall'allievo Reder, che per incarico dell'agitatore antischiavista John Brown, fa propaganda per le idee di quest'ultimo. A lui si oppongono vari allievi del Sud. Reder viene espulso, gli altri nominati ufficiali, vengono inviati a prestar servizio nel forte di Leavenworth, posizione molto esposta, nel Kansas. Due di questi ufficiali, innamorati entrambi della sorella di un collega, comandano la scorta di un convoglio, che viene assalito e saccheggiato da John Brown e dai suoi seguaci. Nello scontro vien ferito gravemente e fatto prigioniero uno dei giovanissimi figli di Brown, che poi morrà in prigionia. Brown fanatico assertore di una causa fondamentalmente giusta, credendosi investito di una missione divina, conduce la sua cruenta battaglia per tutto il Kansas. Dopo molte avventure e vari scontri, Brown viene abbandonato e tradito da Reder, che si batte sopratutto per amor di lucro. Il vecchio fanatico avendo raccolto fondi e conquistato armi, si prepara a dar battaglia, quando sorpreso coi suoi dalle truppe federali, viene catturato e giustiziato. Per il momento il governo ha vinto, ma il seme gettato da Brown è destinato a fruttificare. Attraverso una sanguinosa guerra civile, l'antischiavismo trionferà.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy