I MUPPET NELL'ISOLA DEL TESORO

MUPPET TREASURE ISLAND

USA - 1996
I MUPPET NELL'ISOLA DEL TESORO
Nella squallida locanda Benhow Inn, il giovane Jim Hawkins, ricevuta da Billy Bones (un misterioso marinaio i cui racconti vengono del tutto ignorati dalla tirannica locandiera, Mrs. Bluveridge) la mappa del tesoro di Capitan Flint, raccoglie una eterogenea ciurma di uomini ed animali e si imbarca sul galeone Hispaniola con gli amici "Gonzo e Rizzo" per un viaggio avventuroso alla ricerca di questo "gruzzolo" nascosto in un'isola. Ai due si sono uniti il "gentiluomo" Squire Trelawny, il "temerario" Capitano Abraham Smollet ed il riottoso Long John Silver, un uomo con una gamba di legno. Durante la navigazione del galeone Hispaniola, tra tempeste e lunghe soste in pieno oceano per mancanza di vento, intervengono Silver e la sua ciurmaglia di pirati che prendono in ostaggio Jim e si impadroniscono della mappa del tesoro. Improvvisamente entra in azione il Capitano Smollet che, con i suoi rimastigli fedeli, riprende in mano la situazione. La navigazione prosegue allegramente, ma arrivati sull'isola il Capitano ed i suoi debbono confrontarsi con la terribile Miss Piggy, regina della locale tribù dei facoceri. Dopo buffonerie e chiassose esibizioni canore Jim Hawkins riesce nel suo intento.
  • Durata: 102'
  • Colore: C
  • Genere: ANIMAZIONE
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA A COLORI
  • Tratto da: LIBERAMENTE TRATTO DAL RACCONTO DI ROBERT LOUIS STEVENSON
  • Produzione: JIM HENSON PRODUCTIONS
  • Distribuzione: BUENA VISTA INT. - JIM HENSON VIDEO

NOTE

REVISIONE MINISTERO LUGLIO 1996

CRITICA

"Se la simpatia dei Muppet sembra resistere al passare del tempo strappandoci risate e moti di tenerezza, più artificiosa risulta la macchina del film che è stata cucita loro addosso. Probabilmente se la caverebero meglio senza doversi confrontare con gli attori, ridotti al rango di caricature, scialbe come quella del ragazzino, ennesima figura di eroe da film disneyano, più efficaci come quella di Long John Silver, in cui Tim Curry risfodera tutta la perfidia e la doppiezza del Frank'n Furter di 'Rocky Horror Picture Show'. Da segnalare la presenza di Frank Oz, poliedrico uomo di spettacolo: regista, attore, creatore di pupazzi, vice presidente della Jim Hernson Productions e produttore esecutivo del film, dove si è cimentato personalmente nell'animazione di alcune creature, tra le quali la sinuosa Beniamina". (Fulvia Degl'Innocenti, 'Film')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy