I GUAPPI NON SI TOCCANO

Nel corso di alcuni lavori in una cava di pozzolana viene alla luce il corpo senza vita dell'ing. Italo Montano. I tre magistrati che indagano, sicuri che si tratti di un losco affare tra le bande del locale Jacomino e del marsigliese Maurice, autorizzano il questore Ferrari ad avvalersi delle indagini di Tony Lobianco, un italoamericano, già agente dell'F.B.I., nella Napoli delle sue origini. Con notevole audacia, Tony si inserisce nella banda di Maurice e suggerisce una rapina a furgone postale; nello stesso tempo svela i particolari del colpo stesso a Jacomino. Secondo le previsioni, l'azione criminale diviene l'occasione per una strage dalla quale emergono solamente il Lobianco e Maurice. Tony, però, accortosi che nella mortale zuffa ad agire c'erano anche dei "non invitati", nasconde in una cappella di cimitero il ferito Maurice e, avvalendosi della cooperazione della sua figlia Paulette, entra in possesso di documenti che denunciano le malefatte dei magistrati inquirenti. Quando presenta al questore i documenti stessi, viene raggiunto dai colpi di ignoti che lo uccidono insieme alla ragazza.
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO - COLORE
  • Produzione: FALCO
  • Distribuzione: DRAI
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy