I GIORNI DELL'IRA

ITALIA - 1967
A Clifton, nell'Arizona, il giovane Scott, il netturbino del paese, è da tempo in attesa di un'occasione che gli consenta di abbandonare il suo umile lavoro e dimostrare ai concittadini il suo reale valore. L'occasione gli si presenta il giorno in cui giunge a Clifton uno straniero di nome Talby, che accetta di prendere il giovane con sé per insegnargli a diventare un bravo pistolero. In breve Scott diviene più bravo del suo maestro nel maneggiare la pistola e Talby non si fa scrupolo di inserire il ragazzo in una banda della quale egli è capo. Tuttavia quando lo sceriffo Murph, legato a Scott da profonda amicizia, viene brutalmente ucciso da Talby, il giovane non esita a schierarsi dalla parte della legge, sgominando l'intera banda.
  • Altri titoli:
    LE DERNIER JOUR DE LA COLERE
    DEATH RIDES ON TUESDAY
    ON M'APPELE SALIGO
  • Durata: 111'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "DER TOD RITT DIEMSTAGS" DI RON BARKER
  • Produzione: ENRICO CHROSCISCKI E ALFONSO SANSONE PER LA SANCRO SIAP (ROMA), CORONA FILM, K. G., DIVINA FILM (MONACO)
  • Distribuzione: CIDIF - DOMOVIDEO
  • Vietato 14

CRITICA

"Il regista (...) vede nel film il conflitto tra due diverse concezioni della vita, l'una fondata sulla sopraffazione e l'altra sulla ricerca del giusto e dell'onesto. Sono dichiarazioni che rimangono circoscritte al terreno scivoloso delle buone intenzioni (...). Ma oltre la stessa vicenda ciò che prevale nella pellicola è il meccanismo delle sparatorie e delle scazzottature. Alla fine il protagonista ha un bel gettar via la colt.... chi gli può credere?". (Orio Caldiron, "Cinema Sud", 44, 1968).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy