I FUCILI

OS FUZIS

BRASILE - 1964
Nella regione desertica del Nord-Est del Brasile, la dura lotta per la vita ha fatto degli abitanti di questa terra delle genti sottomesse e senza slanci, finchè un predicatore ambulante predica loro che un bue magro e affamato apporterà presto la benefica pioggia. Una folla numerosa segue il profeta fino al villaggio di Milagres, dove uno dei piu' importanti commercianti del paese chiede l'invio di forze della polizia. Vengono inviati cinque soldati; arriva anche un autista di un camion che, fiutando un buon affare, pensa di condurre questa gente delusa verso una zona meno arida. L'ozio, il miracolo tanto atteso che non si è avverato, la presenza dei soldati, tutto questo crea una tensione che porterà ad avvenimenti drammatici. In seguito ad una scommessa uno dei soldati uccide per sbaglio un contadino. La tensione aumenta. L'autista del camion cerca di scuotere la passività della massa e la incita a sollevarsi contro il commerciante. Questi cerca di far mettere in salvo la sua merce ai soldati ma, nel corso di una lotta disperata, rimane ucciso l'autista del camion. Messa in salvo la merce, i soldati ritornano al villaggio, mentre ai famelici abitanti del paese non resta che sfogarsi su un esile bue e nutrirsi della sua magra carne.

CAST

NOTE

LINGUA ORIGINALE: PORTOGHESE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy