I DUE PEZZI DA 90

ITALIA - 1971
Franco e Ciccio, costretti a chiudere temporaneamente il salumificio di loro proprietà per alcune irregolarità riscontrate da un solerte ispettore accettano l'invito di Nico Cavallero, padrino di Franco, a raggiungerlo presso una nota località turistica invernale. Cavallero, che in realtà è un trafficante di droga intende servirsi della ignara collaborazione dei due amici per trasportare clandestinamente un grossa quantità di stupefacenti. Franco e Ciccio si vedono così coinvolti, loro malgrado, in una pericolosa avventura che li vede di volta in volta alle prese con la polizia e con una banda rivale di contrabbandieri. Allorché la polizia riesce a stroncare l'illecito traffico e al tempo stesso a stabilire la completa estraneità ai fatti di Franco e Ciccio, i due amici possono finalmente far ritorno al loro salumificio e riprendere la consueta attività. Alcuni complici di Cavallero, però, allo scopo di sbarazzarsi di un quantitativo di droga, lo recapitano sistemato all'interno di prodotti insaccati nel loro magazzino. Dopo aver venduto un certo quantitativo di salami, Franco e Ciccio finiscono ovviamente in prigione.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy