I DISERTORI DI FORT UTAH

FORT UTAH

USA - 1967
Una carovana è in viaggio attraverso un territorio infestato dagli indiani, i quali hanno riacceso le ostilità contro i bianchi, inseguito a un massacro di donne e bambini pellirosse, compiuto da un certo Dayan, messosi a capo di una banda di disertori. Il pistolero Tom Horn cerca di convincere il capo della carovana a non proseguire il cammino, ma, visti inutili i suoi sforzi, si reca a Fort Utah, per chiedere l'aiuto dei soldati. Al forte però non solo Tom ha la sorprese di non trovarvi alcun militare, ma, assieme al suo amico Ben Stokes, cade nelle mani di tre uomini della Banda di Daya. Intanto, gli indiani hanno attaccato la carovana e solo un sparuto gruppo di superstiti riesce a raggiungere il forte e a rifugiarvisi. Successivamente Tom e Ben organizzano la difesa contro Dayan e i suoi. Quando al ritorno da una rapina in una banca, il bandito assalta il forte, subisce una dura sconfitta. Tom e ben consegnano Dayan agli indiani pongono fine alle ostilità tra loro e i visi pallidi.
  • Durata: 84'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: A C LYLES
  • Distribuzione: PARAMOUNT
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy