I diari della Sacher: L'implacabile tenente Rossi

ITALIA - 2002
I diari della Sacher: L'implacabile tenente Rossi
Dopo l'8 settembre 1943, un tenente di stanza in Grecia è condotto coi suoi uomini nei campi di internamento tedeschi in Polonia e Germania. Venti mesi di umiliazioni sopportate con esemplare coraggio, a fianco di tanti amici e compagni fra i quali il filosofo Enzo Paci, il poeta Roberto Rebora e lo scrittore Giovanni Guareschi, ascoltando la radio di nascosto, tenendo conferenze filosofiche e sognando gli Stati Uniti d'Europa.
  • Durata: 23'
  • Colore: C
  • Genere: BIOGRAFICO, CORTOMETRAGGIO
  • Tratto da: diario di Antonio Rossi tratto dall'Archivio diaristico di Pieve Santo Stefano
  • Produzione: ANGELO BARBAGALLO E NANNI MORETTI PER SACHER FILM IN COLLABORAZIONE CON RAI TRE E TELE+
  • Distribuzione: SACHER FILM

NOTE

- SUONO: GIANLUCA COSTAMAGNA.

- FA PARTE DELLA SERIE DI 4 DOCUMENTARI "I DIARI DELLA SACHER" PRESENTATI AL 55MO FESTIVAL DI LOCARNO (2002), PRODOTTI DA NANNI MORETTI E ANGELO BARBAGALLO, TRATTI DA TESTIMONIANZE PRESE DALL'ARCHIVIO DIARISTICO NAZIONALE DI PIEVE SANTO STEFANO, INSIEME A: "IL SALUMIFICIO", "ZAPPATERRA" E "L'ACQUA IN MEZZO".
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy