I CARABBIMATTI

ITALIA - 1981
Il finanziere Marrone, dopo il crak della sua impresa, deve sparire dalla circolazione. Per una serie di equivoci, invece che nella clinica di un suo amico, finisce a Villa Verde specializzata per malattie mentali. Qui lo scoprono due Carabinieri, Pasta e Ceci, che sono stati involontariamente causa del suo ricovero. Aiutati da una cane bassotto, dopo movimentati inseguimenti e comiche avventure, riescono ad ammanettarlo. Per portarlo in caserma, visto che la loro macchina è andata contro un muro, chiedono un passaggio. Tutto sembra ormai risolto, senonché alla guida dell'auto c'è un matto che dopo aver fatto prendere velocità alla macchina, decolla.
  • Durata: 91'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Produzione: FLORA FILM
  • Distribuzione: MARTINO - GENERAL VIDEO, MAGNUM 3B, AVO FILM

CRITICA

Raccontare barzellette sui carabinieri può anche essere divertente. Ma una barzelletta ha bisogno di due elementi fondamentali: qualcuno che la inventi e qualcuno che la sappia raccontare. In questo caso l'inventore è sicuramente pazzo, e il narratore lo segue a ruota. Non si divertono neanche i carabinieri. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)
Il tentativo di risuscitare un patrimonio comico popolaresco, ormai morto e sepolto, è inutile. Lo sbraco è totale e tutti i personaggi, regista compreso, affondano nella palude della farsaccia. (Segnalazioni cinematografiche)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy