I BANDITI DI POKER FLAT

THE OUTCASTS OF POKER FLAT

USA - 1952
I BANDITI DI POKER FLAT
Tre banditi assaltano la banca di Poker Flat e si impossessano di tutti i soldi contenuti in cassaforte. All'arrivo dello sceriffo, due banditi rimangono uccisi nella sparatoria e solo il capobanda, Mike, riesce a fuggire, a raggiungere sua moglie Cal e affidarle la refurtiva. Poiché il bandito scompare, i maggiorenti della cittadina decidono di espellere alcune personalità scomode: prima di tutti Cal, poi il noto ubriacone Jake, il giocatore d'azzardo John Oakhurst e la cosiddetta Duchessa. La comitiva si allontana da Poker Flat ma, colta da una tormenta, si rifugia in una capanna sotto la guida di Tom Dakin e della sua amante Piney. Malgrado la tempesta non accenni a smettere, Tom decide di affrontare le intemperie, raggiungere il paese e chiedere soccorso, perciò Cal gli affida parte della refurtiva. Però poco dopo la partenza di Tom, arriva Mike, deciso a riprendere possesso del denaro e ad eliminare chi si mette sulla sua strada. Mike uccide così Jake, maltratta la Duchessa, tenta di strangolare Cal e ingaggia una lotta furibonda contro John che, alla fine, ha la meglio. Quando il giorno dopo Tom torna con i soccorsi, i sopravvissuti saranno salvati e per tutti loro ci sarà una nuova vita.
  • Durata: 81'
  • Colore: B/N
  • Genere: WESTERN, AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: 20TH CENTURY FOX
  • Distribuzione: 20TH CENTURY FOX

CRITICA

"La cupa atmosfera della tragica capanna è resa efficacemente; ma la lentezza del ritmo attenua l'interesse della drammatica vicenda." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 33, 1953)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy