HOUSTON TEXAS

HOUSTON TEXAS

FRANCIA - 1980
Questo film-documentario su un giovane condannato alla pena capitale nasce per caso; infatti il regista francese Reichenbach intendeva riprendere crimini di ogni sorta in questa città caotica dove la delinquenza sembra crescere ogni giorno di più. Nelle notti di plenilunio l'ondata di delitti diventa addirittura gigantesca e raccapricciante. Seguendo con la macchina da presa uno dei tanti interventi della polizia, l'operatore si imbatte nell'uccisione di un capitano di polizia; scattano immediatamente le indagini e il regista decide di seguirle passo passo. Dopo alcuni giorni si arriva al colpevole che ha lasciato tracce e indizi sin troppo chiari. L'azione si sposta da Houston a Covington nel Kentucky; si tratta di Charles William Bass, un giovane sbandato ed incompreso con una famiglia sfasciata alle spalle, senza affetti e sin da piccolo dedito a piccole azioni banditesche che gli hanno procurato anni di riformatorio. Egli apprende solo al momento dell'arresto di aver ucciso il poliziotto; ha una faccia pulita e un atteggiamento indifeso che fa pena agli operatori ed agli stessi poliziotti per altro sempre garbati e alieni da ogni forma di violenza e tirannia. La città di Houston invece con i suoi abitanti sembra fredda e ostile al giovane accusato e a tutti quelli che si trovano nelle sue intenzioni. Ma la legge deve fare il suo corso; il giovane viene condannato a morte da eseguire non con la crudele sedia elettrica ma con la più gentile iniezione letale. La condanna comunque non è eseguita in quanto il film-inchiesta termina con la notizia che il giovane è ancora in carcere in attesa della revisione del processo sperando che la morte arrivi il più tardi possibile.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy