Horror Movie

Stan Helsing

CANADA, USA - 2009
Horror Movie
Nella notte di Halloween, Stan arriva insieme alla sua banda di amici svitati in una cittadina nel mezzo del deserto californiano, dove ad attenderli troveranno i mostri più famosi dell'horror moderno...
  • Altri titoli:
    Scary Movie 5
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, HORROR
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85) - DE LUXE
  • Produzione: BO ZENGA, KIRK SHAW E SCOTT STEINDORFF PER INSIGHT FILM STUDIOS, HELSING RELEASING, TADORA FILM PRODUKTIONS GMBH & CO. KG PRODUCTIONS
  • Distribuzione: EAGLE PICTURES (2011)
  • Data uscita 17 Agosto 2011

TRAILER

CRITICA

"Ormai c'è da chiedersi se siano più numerosi i film dell'orrore o le loro parodie. In questo 'spoof' di due anni fa (vi compare, en travesti, il defunto Leslie Nielsen), diretto dal produttore di 'Scary Movie', un giovanotto di nome Stan Helsing parte con due ragazze e un cicciotto col costume da Superman per consegnare una videocassetta a un party in maschera di Halloween. (...) Unica nota 'colta' un corvo, uscito dalla poesia di Edgar Allan Poe. Poco inventive le gag, sommerse da una marea doppi-sensi." (Roberto Nepoti, 'La Repubblica', 20 agosto 2011)

"Oggi il genere che continuiamo per comodità a definire come 'horror' si è ulteriormente (geneticamente?) modificato assumendo via via i panni del 'gore' o 'splatter' (...), cioè diventato man mano più crudo e realistico nella rappresentazione della violenza e del sangue. E soprattutto si è 'serializzato' dando vita a personaggi ('Freddy Krueger', per esempio) o situazioni ('Venerdì 13') diventate delle vere e proprie saghe. Che a loro volta hanno dato origine a rifacimenti sequel o prequel, director's cut e, ovviamente, parodie. Ultima in ordine di tempo questa di 'Horror Movie' che si presenta proprio come tale sin dal sottotitolo Il film, deludentissimo, tanto vale dirlo subito, è una sgangherata parata di alcuni dei 'mostri' che hanno popolato l'immaginario dell'orrore cinematografico degli ultimi anni. (...) Una carrellata condita da trivialità, doppi sensi che devono addirittura venire spiegati per paura che lo spettatore non li capisca, battute di grana grossa e altre amenità assortite. Ripescato dai magazzini per coprire questo vuoto agostano (la pellicola è del 2009), è un film che dispiace sia stato l'ultimo interpretato dall'ottimo Leslie Nielsen (qui in un ruolo en travesti), già ineffabile tenente Frank Drebin della serie della 'Pallottola spuntata'. Ad essere spuntato qui invece è proprio il film che butta via quella che poteva essere una bella idea (la carrellata di mostri), annegandola nel mare di una storia inconsistente, in un inutile turpiloquio e nelle volgarità di cui abbiamo detto: facesse almeno ridere." (Andrea Frambosi, 'L'Eco di Bergamo', 19 agosto 2011)

"Spiacerà a chi non sentiva proprio la necessita di un ulteriore farsa horror dopo i flop degli ultimi 'Scary Movies'. Negli ulteriori motivi di sgradimento aggiungete pure un cast non di prima e nemmeno di decima classe (a cominciare dal protagonista Steve Howey)." (Giorgio Carbone, 'Libero', 19 agosto 2011)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy