Heartburn - Affari di cuore

Heartburn

USA - 1986
Mark e Rachel, due giornalisti non più giovani, si conoscono ad un matrimonio. Dopo una breve frequentazione, lui le chiede di sposarlo. Lei, che ha alle spalle un matrimonio fallito e il conseguente divorzio, è incerta ma, dopo lunghe crisi di ripensamento, accetta. Nasce il primo figlio, ma poco dopo lei si rende conto che il marito ha un'amante. Avvilita, lo lascia per rifugiarsi a casa di suo padre. Lui la raggiunge, riesce a convincerla a tornare, e poco tempo dopo nasce il secondo figlio. Il matrimonio appena rimesso in piedi vacilla di nuovo, quando lei, per una fortuita circostanza, capisce che il rapporto extraconiugale del marito è tutt'altro che terminato. Irritata e delusa, ancora una volta, prende i figli e torna dal padre. Stavolta il matrimonio è davvero in crisi.

CAST

NOTE

- LA STORIA E' ISPIRATA ALLE DISAVVENTURE CONIUGALI DELLA SCENEGGIATRICE NORA EPHRON CON IL MARITO CARL BERNSTEIN, UNO DEI DUE GIORNALISTI DELLO SCANDALO WATERGATE.

- IL FILM E' STATO GIRATO IN DODICI SETTIMANE QUASI INTERAMENTE A NEW YORK. IL SET DELLA CASA DI RACHEL E MARK E' STATO REALIZZATO PRESSO LA CAMERA MART DI MANHATTAN, DOVE GIA' ERANO STATE EFFETTUATE LE RIPRESE DI "L'ESORCISTA" E "LA SCELTA DI SOPHIE".

CRITICA

"Dopo tre anni di esperienze offbroadway, Nichols torna al cinema con un film ispirato al giornalista Bernstein (uno dei due del Watergate): un ritratto sottovoce, giocato sulle sfumature, con due interpreti bravissimi". (Laura e Morando Morandini, "Telesette")

"Svolto senza troppo badare a sottigliezze psicologiche. Sembra che i fatti narrati rimangano in secondo piano di fronte alla presenza nei ruoli principali di due attori come Jack Nicholson e Meryl Streep. Una presenza totalizzante, una gara di bravura che diventa il segno distintivo del film". ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 101, 1986)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy