GUARDO, CI PENSO E NASCO

DELIVERING MILO

USA - 2000
GUARDO, CI PENSO E NASCO
La futura mamma Elizabeth ed suo marito Kevin vedono le loro preoccupazioni aumentare quando il travaglio della donna si interrompe. Sembra quasi che il nascituro, Milo, non ne voglia sapere di venire al mondo. Milo è uno spiritello selvaggio, un bimbo non ancora nato che, quando arriva il suo turno, entra in crisi. Il suo rifiuto sovverte l'ordine naturale delle cose e blocca tutte le altre nascite fino a quando egli non prenderà una decisione. Per spingerlo a decidere la Somma Autorità si rivolge ad Elmore il cui compito è quello di convincere Milo che, in fondo, la vita è una cosa meravigliosa.
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: UNA STORIA DI HEIDI LEVITT
  • Produzione: IMMI PICTURES
  • Distribuzione: MEDUSA
  • Data uscita 13 Luglio 2001

CRITICA

GUARDO, CI PENSO E CASCO
"La buonanima di Frank Capra si rivolta nella tomba per il goffo plagio a 'La vita è meravigliosa', con spruzzatine New Age e una visione del paradiso terrestre che sembra il sogno di una massaia nazista dell'Illinois (i bambini che dovranno nascere sono tutti puliti, in salute e in divisa). Quando il povero Finney accenna una corsa, lampeggia nella memoria 'Sabato sera domenica mattina', e ci si ricorda del cinema". (Emiliano Morreale, 'Film Tv', 29 luglio 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy