GRAZIE ZIO CI PROVO ANCH'IO

ITALIA - 1971
GRAZIE ZIO CI PROVO ANCH'IO
L'italiano Silvio, alias agente X-15 della CIA, si reca in Spagna per una difficile missione: impadronirsi della formula ideata da un vecchio stravagante inventore, Secondino Perez, per produrre diamanti sintetici. Durante una sosta a Madrid, egli rimane colpito dal fascino di una cantante andalusa, Carmen, senza sapere che la ragazza è anche nipote di Secondino. Lo scoprirà a Siviglia, dove entrambi si ritrovano per i funerali dell'inventore, morto senza rivelare la sua formula. X-15 non è l'unico agente interessato alla scoperta di Secondino: essa fa gola, infatti, a turchi, inglesi e cinesi. Dopo aver colpito Silvio alla testa, facendogli perdere temporaneamente la memoria, questi ultimi rapiscono Carmen per strapparle il presunto segreto della formula. Riuscita a sfuggire ai cinesi, la ragazza ritrova Silvio che, approfittando dell'amnesia da cui ella è stata a sua volta colpita, cerca di sedurla. Ritrovata per tempo la memoria, Carmen s'allontana da lui, per far ritorno a Madrid. Nel "night" in cui ha ripreso a esibirsi, però, si trova di nuovo alle prese con gli agenti segreti delle varie nazioni, dai quali riesce a liberarsi soltanto con l'aiuto di Silvio, ormai più interessato a lei che alla formula. Ma, infine, dov'è che Secondino ha nascosto il suo segreto? Con improvvisa intuizione, Carmen scopre che esso è racchiuso in un uovo: ceduta la formula agli americani, la ragazza si ritrova con mezzo milione di dollari e un marito, Silvio.
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: GENERAL INTERNATIONAL FILM (ROMA) DAURO FILM (MADRID)
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy