GRAZIE NONNA

ITALIA - 1975
GRAZIE NONNA
L'ing. Pino Persichetti, affermato padrone di un'industria di cristallerie, vive a Pisa con i figli Giorgio, il maggiore, Carletto adolescente, e la fedele domestica Celeste. Quando dal Venezuela giunge l'avviso dell'arrivo di Marijuana Persichetti, sconosciuta moglie del defunto padre del signor Pino, tutti delegano ad accoglierla l'ultima ruota del carro. Ma Carletto, che ha accettato di malavoglia volge la cosa a proprio favore quando all'aeroporto si trova di fronte ad una donna giovane e assai piacente. Marijuana, infatti, avendo assistito il defunto marito negli ultimi anni della sua vita, era riuscita a farsi sposare e a farsi lasciare una assai ricca eredità. Ma il segreto di Carletto viene presto scoperto; la venezuelana viene accolta in casa e diviene immediatamente l'obiettivo dei tre maschi. Tenuti a bada con accortezza Pino e Giorgio, Marijuana si concede soltanto a Carletto per iniziarlo ai piaceri amorosi e consegnarlo all'amichetta Marinella reduce da un tentato suicidio.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: CPM
  • Distribuzione: FIDA - SIRIO HOME VIDEO
  • Vietato 14

CRITICA

"Ignobile commediaccia pseudoerotica dello spudorato Franco Martinelli che, su un canovaccio così ingenuo da far cascare non solo le braccia, dispensa qualche deprimente sketch paracomico e un paio di nudi dell'ottima Edwige Fenech. L'assatanato ragazzino che cerca di approfittare è il futuro terrorista nero Giusva Fioravanti". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 20 giugno 2003)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy