GLI INVINCIBILI DIECI GLADIATORI

ITALIA - 1964
GLI INVINCIBILI DIECI GLADIATORI
L'intervento di dieci gladiatori a favore di alcuni Traci che, comandati da Spartaco, rifiutano di uccidersi a vicenda, fa sì che il prefetto dei giochi li bandisca da tutte le arene della Repubblica romana, mentre i Traci sono venduti come schiavi. Vagando in cerca di una occupazione, i gladiatori salvano per caso Livia, la figlia del senatore Varrone, che subito li ingaggia per inseguire degli schiavi fuggiti dai suoi campi di lavoro. Quando vengono a sapere che si tratta ancora dei Traci guidati da Spartaco, i nostri gladiatori rifiutano l'incarico e cercano in ogni modo e tra mille peripezie di aiutare Spartaco ed i suoi compagni. Su di loro si scatena quindi l'ira di Varrone che, per combattere i ribelli, ottiene anche alcuni contingenti dell'esercito romano. Nella lotta finale, la vittoria arride agli schiavi fuggitivi raccolti da Spartaco e sostenuti dalla forza formidabile dei dieci gladiatori. Varrone stesso viene ucciso in seguito al tradimento di uno dei suoi fidi. E mentre Spartaco ed i suoi assaporano la gioia della libertà conquistata, i dieci gladiatori partono per nuove avventure.
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR TECHNISCOPE
  • Produzione: CINEPRODUZIONI ASSOCIATE (ROMA)
  • Distribuzione: REGIONALE

CRITICA

"Cineasti italiani, spagnoli e francesi hanno realizzato il film inserendovi tutti gli ingredienti che il "film colossale"ha scoperto da molti anni. [...] Il livello del film, che si avvale della regia di Nick Nostro, non si eleva dal piano descrittivo [...]". (Anonimo, "Corriere della Sera", 12/3/1966).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy