Gli amanti d'oltretomba

ITALIA - 1965
Il dottor Stephen, studioso di scienze occulte, per entrare in possesso dell'ingente patrimonio della moglie Muriel la uccide unitamente al suo amante David. Venuto a sapere che il testamento riserva tutte le ricchezze cui egli aspirava a Jenny, sorellastra di Muriel, il dottore si propone di raggiungere il suo scopo sposando Jenny col proposito di farla successivamente impazzire e interdire. Immediatamente dà esecuzione al suo piano, coadiuvato dalla sua assistente ed amante Solange, che egli ha fatto ringiovanire per mezzo di iniezioni di sangue estratto a Muriel. Sennonché gli spiriti di Muriel e di David vagano ancora per il castello, decisi a compiere la loro vendetta. Sembra che lo spirito di Muriel si sia impossessato del corpo di Jenny, la quale viene salvata, tuttavia, dall'intervento del dottor Dereck, suo medico di fiducia, che uccide inoltre Stephen e la sua amante, dopo aver dato definitivamente pace agli spiriti vaganti nel castello.

CAST

CRITICA

"In questo film dell'orrore l'autore, pur di raggiungere il clima desiderato, si è servito di tutti gli elementi propri del genere, senza tener in molta considerazione la logica e la credibilita. (...)" (Segnalazioni Cinematografiche)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy