GITO, L'INGRATO

GITO, L'INGRAT

1991
GITO, L'INGRATO
Gito è uno studente del Burundi che vive a Parigi. Dopo essersi laureato, egli fa ritorno a casa e promette alla sua compagna parigina di chiamarla non appena sarà diventato ministro. Una volta rientrato, però, non trova neanche lavoro e riprende a frequentare il vecchio amore della sua infanzia. Le due donne si incontrano e danno una lezione a Gito.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: JACQUES SANDOZ FILM PROD. (SVIZZERA), CAPITAL ENTERTAINMENT (FRANCIA), PROCIB (BURUNDI)
  • Distribuzione: JACQUES SANDOZ FILMS PROD. - COE (ITALIA)

NOTE

PREMI: 1993 PRIX OUMAROU GANDA, PRIX A LA MEILLEURE INTERPRETATION MASCULINE E PRIX CRDI AL FESPACO DI OUAGADOUGOU. - SUONO: RICARDO CASTRO. - LUNGOMETRAGGIO 35MM. - VERSIONE ORIGINALE (FRANCESE, KIRUNDI).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy