GIOCHI EROTICI DI UNA FAMIGLIA PER BENE

ITALIA - 1975
GIOCHI EROTICI DI UNA FAMIGLIA PER BENE
Il prof. Riccardo Rossi, esponente della Lega per l'abolizione del divorzio, difensore accanito della moralità e dell'etica sociale, trova - tornando a casa - la moglie Elisa in compagnia di una donna che lui scambia per uomo. Disperato, il Rossi avvelena la moglie e la butta nel Lago di Castelgandolfo; quindi si porta in casa la prostituta Eva e intreccia una relazione ambigua con la nipote Barbara. Grazie alla nipote, scopre che Elisa è tuttora viva e in combutta con Eva per eliminarlo. Questa volta non fallisce il colpo e uccide le due donne con la pistola. Ma Barbara, a sua volta ha architettato il tutto per rimanere sola ed erede; avvelena Riccardo e lo fa precipitare insieme ai cadaveri di Elisa ed Eva; poi finisce sotto un'auto di passaggio.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: EMAT
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy