Gangster cerca moglie

The Girl Can't Help It

USA - 1956
Gangster cerca moglie
Marty Murdock, un gangster molto noto ai tempi del proibizionismo come capo di organizzazioni clandestine, uscito di carcere dopo aver scontato la pena si è messo a dirigere una grande organizzazione musicale. Diffonde, infatti, i suoi grammofoni automatici in tutti i bar e ritrovi pubblici e inoltre affida a Tom Miller, un agente pubblicitario, l'incarico di lanciare come nuova diva della canzone l'affascinante Jerry Jordan, figlia di un suo compagno di prigione, che egli vorrebbe sposare. Ma l'azione di Tom trova un ostacolo imprevisto nell'atteggiamento di Jerry, che alla prospettiva di una brillante carriera artistica preferisce quella di una tranquilla vita coniugale. Per tagliar corto la ragazza finge di non saper cantare ma ciononostante Tom, cedendo alle insistenze di Marty, si reca da Wheeler, noto impresario, per stipulare un contratto per lei. Quando sente che Tom agisce per conto di Murdock, già suo acerrimo nemico, Wheeler rifiuta di prendere in considerazione le proposte dell'agente. Passato alla controffensiva, Marty fa il giro di tutti i bar e sostituisce i suoi grammofoni automatici a quelli di Wheeler: il successo di Jerry e della canzone da lei incisa è così assicurato. Wheeler, che arde dal desiderio di vendicarsi, irrompe coi suoi in un teatro, dove si svolge un festival di 'rock and roll', organizzato da Murdock: per salvarsi questi salta in palcoscenico ed improvvisa un numero. Tom e Jerry, risolti i dubbi che erano di ostacolo alla loro unione, si sposano mentre Murdock, nel suo nuovo ruolo di cantante jazz, passa di successo in successo.
  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: MUSICALE
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE, 35 MM (1:2.35) - DELUXE
  • Tratto da: romanzo "Do Re Mi" di Garson Kanin
  • Produzione: FRANK TASHLIN PER FOX
  • Distribuzione: 20TH CENTURY FOX (1957)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy